Fushikaden – Il laboratorio teatrale. Occidente e Oriente si incontrano: Nelle emozioni la scoperta dell’altro.

Dopo la messa in scena di Fushikaden, Lo spirito del fiore e le emozioni del mondo, coproduzione Teatro alle Vigne e Asian Studies Group, siamo lieti di annunciare la presentazione del primo laboratorio teatrale interculturale finalizzato ad un approfondimento di tecniche espressive provenienti sia dal teatro danza occidentale che dalla rivisitazione nella sua matrice espressiva del simbolismo teatrale e culturale giapponese.

Fushikaden, Laboratorio Teatrale Interculturale, “nelle emozioni la scoperta dell’altro” avrà luogo a Milano presso il prestigioso spazio della Fondazione Luciana Matalon in Foro Bonaparte 67 (MM1 Cairoli) a partire dal 6 maggio prossimo e comprende 20 ore di masterclass sul tema della comunicazione interculturale attraverso comprensione dell’ estetica e della lingua giapponese e sulla selezione di contenuti tematico-espressivi che verranno valorizzati con la classe e poi attribuiti ad arricchimento dello spettacolo teatrale attualmente in fase di  post produzione.

fushikaden lab definitivo

La Fondazione Luciana Matalon supporta in qualità di sponsor tecnico il progetto e avvicina il mondo del Teatro a quello dell’Arte contemporanea favorendo la partecipazione degli studenti aderenti al laboratorio in un ambiente stimolante, artisticamente coinvolto in progetti internazionali, in grado di valorizzare laboratori espressivi come vere e propria arte.

181-181-museo-fondazione-luciana-matalon-fibre-ottiche

OLYMPUS DIGITAL CAMERAsetsize800600-pavimento-5

Sarà possibile pertanto affrontare esercitazioni in un’atmosfera unica e suggestiva divenendo parte integrante delle collezioni esposte.

I partecipanti accederanno a 3 sabati pomeriggio di studio seguiti da tre coach che sono ideatori, interpreti e protagonisti nello spettacolo Fushikaden Tenka no Emotions, Lo spirito del Fiore e le Emozioni del Mondo. Ogni interprete coordinerà la formazione ed esercitazione su elementi diversificati ma interamente connessi per la realizzazione di “cornici espressive” che andranno a comporre e ad arricchire la realizzazione di Fushikaden sulla scena.

Il laboratorio è rivolto a tutti gli studiosi  e interpreti di discipline artistico – teatrali, a ballerini, attori, sceneggiatori, appassionati di teatro, orientalisti, curiosi.

Asian Studies Group prevede di realizzare anche una rappresentazione finale in collaborazione con Fondazione Luciana Matalon al termine del laboratorio, in cui verranno coinvolti tutti i partecipanti al laboratorio. L’occasione è altresì utile per Asian Studies Group e Teatro alle Vigne per conoscere profili aggiunti di interpreti da coinvolgere nelle prossime produzioni su contenuti affini o differenti.

Il corso ottiene referenza artistica del Teatro alle Vigne

teatro_alle_vigne                 officine

Le lezioni saranno così suddivise nei sabati del  6 maggio, 20 maggio e 27 maggio

6 Maggio: Laboratorio di Lingua e Cultura Giapponese –   a cura del Dott. Paolo Cacciato (ideatore dello spettacolo Fushikaden e direttore scientifico Asian Studies Group): dopo una sintesi negli aspetti di sociolinguistica della comunicazione, si seleziona  immagini / concetti in lingua giapponese che verranno assunti a centro della ricerca espressiva sul tema dell’incontro dei due mondi attraverso l’emotività umana. La classe sarà portata a riflettere sulle diversità della soggettività fra occidente e oriente, modalità espressive che ne identificano caratteri distintivi e infine spronata a costruire una sceneggiatura comune attraverso cui valorizzare poi tecniche specifiche di teatro danza.

il 6 Maggio inoltre  come seconda parte del laboratorio di Lingua e Cultura, si terrà una parte di elaborazione concettuale con la visione di tutto lo spettacolo Fushikaden in video – racconto con assegnazione compiti di studio ed elaborazione a tutti i partecipanti.

20 MaggioLaboratorio di Interpretazione del testo attraverso tecniche espressive del Teatro Danza – parte 1) a cura di Davide Manico, ballerino e coreografo, neo interprete sul progetto Fushikaden Tenka no Emotions. Manico guiderà i partecipanti ad elaborare i concetti selezionati nella lezione precedente e supporterà a vari livelli la creazione più o meno autonoma nella classe, di coreografie espressive al fine di interpretare le emozioni necessarie per la valorizzazione organica della sceneggiatura costruita con la classe.

20 Maggio: Contaminazione e differenze espressive da Occidente a Oriente parte 2) Laboratorio giapponese a cura di Nana Funabiki, attrice protagonista di Fushikaden, Tenka no Emotions. Funabiki costruirà un dialogo a specchio per la valorizzazione in ottica interculturale di alcune emozioni assunte come rappresentative della sceneggiatura consolidata. Fornirà inoltre esemplificazione di alcuni elementi distintivi di “corporeità”, “linguaggio”, “posizione” derivanti dalla tradizione giapponese.

27  Maggio: Contaminazione e differenze espressive da Occidente a Oriente Teatro danza parte 2 .  con Davide Manico e Nana Funabiki. Distinti ruoli di operatività degli studenti e rappresentazioni espressive assunte a distinguo delle emozioni coinvolte, delimitato il quadro di interpretazione per l’incontro di occidente e oriente nelle scene contraddistinte, si arriva così a perfezionare la sintesi del laboratorio affrontato e a costruire una messa in scena corale.

 Sintesi e rielaborazione con la partecipazione di tutti e tre i coach.

Per ottenere informazioni  per aderire al corso si prega di compilare il form seguente

A seguire breve descrizione del profilo professionale dei coach coinvolti nel Laboratorio

foto-conferenza-paolo-cacciatoPaolo Cacciato:  è sinologo e nippologo. Dopo la laurea conseguita a pieni voti cum laude all’Università degli Studi di Milano e borsista per miglior Tesi di Laurea d’Anno Accademico, segue un percorso di specializzazione linguistica post laurea in Cina (Fudan University Shanghai) e  in Giappone (Kanazawa University, Prefettura di Ishikawa) e fonda Asian Studies Group nel 2006 da un progetto iniziale di ricerca sviluppato all’interno dell’Università degli Studi di Milano e ne coordina attualmente la Direzione Scientifica. Consulente d’impresa per i processi di internazionalizzazione commerciale in Asia con proprio studio in Milano dal 2010, in pochi anni ha consolidato in Giappone l’apertura di compartecipate o filiali per conto di importanti società italiane in attiva collaborazione con la JETRO – Japan External Trade Organization.  E’ inoltre coordinatore scientifico per l’area Cina & Far East del NIBI – Nuovo Istituto di Business Internazionale della Promos, Agenzia Speciale della Camera di Commercio di Milano, dove insegna marketing strategico per posizionamento di servizi e prodotti su Cina e Giappone all’interno dei Master in Internazionalizzazione di Impresa sviluppati in collaborazione con Università Bocconi. Insegna inoltre all’Università LUM Jean Monnet di Bari nei MIBC – International Master in Business Development in China di cui coordina in inglese il corso di specializzazione in “Amministrazione di Impresa in ottica interculturale in Asia” e “Marketing strategico per il mercato cinese” rivolto a laureati italiani e stranieri.

1008582_10151701596956380_1980230329_o
Davide Manico. Laureato in Lettere, forma le sue basi di performer nell’accademia Professione MAS diretta da Susanna Beltrami e si perfeziona prima a Roma poi alla Biennale Danza di Venezia. Hanno segnato profondamente la sua formazione di coreografo maestri quali Malou Airoudo, Beatrice Libonati, Aida Vainieri, Rehinild Hoffmann, Susanne Linke, Urs Dietrich, Ismael Ivo, Mi Na Yoo, Jacopo Godani, Ted Stoffer, Susan Rethorst, Robert Clark, German Jauregui Allue. Oltre la danza studia video acting e vocal coaching. Nel 2008 Ismael Ivo gli commissiona una performance sul tema della Bellezza che debutta in occasione della Biennale Danza dello stesso anno. Numerose le produzioni in cui partecipa in qualità di danzatore e attore. Oltre alla composizione coreografica, studia tecniche di ripresa, fotografia, montaggio e post produzione cinematografica alla Scuola Civica di Milano. Dal 2011 è co-fondatore di Collettivo Pirate Jenny ed è due volte finalista al premio Equilibrio dell’ Auditorium Parco della Musica di Roma. Dal 2004 al 2013 insegna Laboratorio creativo nelle accademie professionali del Mas oltre che in numerosi centri di formazione in Italia. Dal 2013 è direttore creativo di MoveOn Performing Arts Agency\Academy per la quale lavora in qualità di coreografo su produzioni televisive internazionali, spot, live, fashion show e videoclip tra i quali “Come vorrei” di Vasco Rossi. Sofisticate e pop, tra romanticismo digitale e concettuale, sono le produzioni artistiche delle quali ha curato forme e contenuti. Attraverso la teatralità interpreta STORIE elaborando concept poetici e pieni di ironia.

foto-conferenza-nana-funabiki

Nana Funabiki, diplomatasi al prestigioso liceo teatrale Takarazuka si laurea in Recitazione e Spettacolo al Toho Gakuen di Tokyo per poi specializzarsi alla scuola di Teatro “Arsenale” di Milano. Sperimenta fin da giovane interpretazioni tipiche della tradizione teatrale giapponese con il kyogen Kaniyamabushi ma si cimenta anche in importanti musical come nella tappa giapponese di Fame produzione proveniente da Broadway e poi Celebration qualche anno più tardi. Ha recitato anche in Cina prima di approdare in Italia dove solo nel 2016 è stata coinvolta in spettacoli al Conservatorio di Milano per “Omaggio al Sol Levante” e in due messe in scena del Teatro Arsenale fra cui “il corpo Ibrido”Le mammelle di Tiresia e Intermezzi in versi /Guillanme Apollinaire e Theatre open source “Pas de deus” . Già ballerina di classica e moderna, consolida a livello di esperienza teatrale studi in Danza Tradizionale giapponese (Nihon Buyō). Questa duplice matrice la rende un’artista completa nel valorizzare contenuti interculturali con una grande consapevolezza interpretativa.

Video aggiuntivi

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...